About the Post

Author Information

Positivo al test "100% Geek". Apprezza apertura di spirito, tolleranza e amicizia. Appassionato di storia e di buone letture.

Custodia Proporta Pochette Alu-Leather per iPhone 4

Custodia a pochette Proporta Alu-Leather per iPhone 4

Custodia a pochette Proporta Alu-Leather per iPhone 4

Dal catalogo Proporta abbiamo selezionato per questa recensione la custodia Proporta Pochette Alu-Leather per iPhone 4. Si tratta di una cover di tipo slip-in appartenente alla categoria ibrida, essendo realizzata utilizzando vera pelle che ricopre una sottile lastra protettiva di rinforzo in alluminio posizionata sopra il display di iPhone 4. Una cinghietta di estrazione, impreziosita da un inserto in similpelle rosso, è preposta ad agevolare la rimozione del telefono dalla custodia.

La confezione, in cartone dalla finitura argentata con chiusura magnetica, è dotata di una valva trasparente con un finestra ricavata sul frontale che permette di toccare con mano (o meglio con un dito) la pelle con cui è fabbricata questa custodia, ancora prima di aprire la confezione.

Apertura che porta una sorpresa inaspettata, ad accoglierci non si presenta infatto il tipico profumo di cuoio, ma piuttosto un pungente e (sensazione personale) alquanto sgradevole odore di sintetico. Probabilmente un qualcosa legato al processo produttivo di concia o colorazione della pelle. Un vero peccato perchè il pellame appare, ad una prima analisi, piacevole alla vista e morbido al tatto.

Sono stati necessarie due applicazioni del il nostro kit di trattamento pelle BMW per rimuovere quasi completamente l’odore di sintetico, manutenzione riuscita in quanto la pochette ha acquisito un profumo più consono ed attinente al pellame.

Pellame che, come anticipato, risulta di buona qualità. Morbido al tatto ma anche piuttosto sottile, presenta una colorazione uniforme e qualche segno di “vissuto” imputabile alle vicissitudini del capo di bestiame utilizzato. E’ presente infatti sul lato frontale una piccola cicatrice e sul retro quella che, in apparenza, sembra essere un puntura d’insetto. D’accordo che sono segni particolari che garantiscono la genuinità del prodotto, ma la puntura posteriore è piuttosto evidente e comunque sarebbe stato sufficiente posizionare il taglio di pelle in modo che fosse coperta dalla scritta Proporta stampigliata nella parte inferiore della custodia stessa.

Le cuciture, realizzate utilizzando del filo di colore rosso a richiamare l’inserto sulla linguetta di estrazione, sono di buona fattura e posizionate con precisione lungo il bordo esterno. In materia di cuciture manca, a nostro avviso, un adeguato rinforzo nelle zone più sollecitate situate ai due lati estremi della zona superiore. Sono bastati pochi inserimenti per provocare un rilassamento di alcuni punti di cucitura. E’ consigliabile un intervento del produttore su questo aspetto prevedendo un adeguato rinforzo.

Rimanendo in tema di cuciture ne abbiamo scoperta una sporgente situata nella parte interna, esattamente al centro e direttamente a contatto col il vetro del display, dove è fissata la cinghietta di estrazione. Interno che è foderato in un tessuto gessato piuttosto carino alla vista ma che, purtroppo, non risulta particolarmente morbido al tatto.

Ci piace l’idea di posizionare il sottile scudo di alluminio a protezione dello schermo, ma considerato il particolare form factor di iPhone 4, il vetro del dorso non riceve la stessa attenzione rimanendo coperto solo dal sottile strato di pelle. L’intuizione dello “Screen Saver” andrebbe coniugata anche in una sorta di “Back Saver” aggiungendo una seconda piastra di protezione sul retro.

Misure e dimensioni sono realizzate con precisione, una volta inserito iPhone nella custodia rimane in posizione senza incertezze. La cinghia di estrazione risulta pratica per rimuovere il cellulare anche se, alla lunga, potrebbe lasciare qualche segno nella zona inferiore della banda in metallo a causa della frizione generata durante lo scorrimento.

Ce la sentiamo di consigliare questa custodia? La risposta è NO. Perlomeno fintanto che si trova nelle condizioni in cui l’abbiamo provata. Passi per le imperfezioni e l’odore sulla pelle, che possono essere relative ad un singolo esemplare, purtroppo le cuciture delicate nelle zone critiche, ma anche e soprattutto quella interna sporgente che striscia ad ogni inserimento sul vetro frontale, non ci sono proprio piaciute.

Pros

  • pelle di buona qualità, molto morbida
  • protezione frontale dello schermo ad opera di una lamina d’alluminio
  • garanzia a vita

Cons

  • una cucitura interna a diretto contatto con lo schermo di iPhone 4
  • cuciture non rinforzate nella zone più sollecitate, vicino all’apertura
  • protezione in alluminio prevista solo per il vetro frontale
  • l’assenza di aperture nella parte inferiore riduce il volume della suoneria

Tags: custodie ibride iphone, custodie iphone, custodie pelle iphone, proporta, proporta pochette alu-leather, recensioni custodie iphone

6 Responses to “Custodia Proporta Pochette Alu-Leather per iPhone 4”

  1. Tcsemp #

    Sono rimasto sorpreso da questa custodia, era tra quelle che intevo acquistare a breve , mi sembrava un buon prodotto da quello che si poteva vedere dal sito e dalle descrizioni in giro sul web.Questo fa capire ancora una volta l’importanza dell’esistenza di siti come MelaPolis dove i prodotti vengono messi alla prova e non solo elogiati come sui siti dei produttori.

    18/09/2010 at 17:29 Reply
  2. Lullo #

    Restando in tema Proporta ho provato il kit completo per l’iphone4 che comprendeva anche delle sottili pellicole per i lati.
    Bene… la pellicola frontale da un’orribile effetto sfocato rendendo il retina display come un iphone 3g e le pellicole laterali si sono staccate dopo qualche ora.
    Naturalmente ho tolto tutto tranne quella posteriore che, nonostante non voglia aderire completamente nella parte superiore, da una buona sensazione al tatto e bell’effetto “opaco”.

    19/09/2010 at 21:58 Reply
    • Un problema non da poco. Personalmente non mi piacciono in quanto lasciano troppo vetro esposto, frontalmente nella zona appena sopra l’auricolare e posteriormente nell’angolo in alto a sinistra dove è situato l’obiettivo della fotocamera. A mio modo di vedere uno screen protector dovrebbe lasciar scoperto solo il minimo indispensabile cioè la fotocamera posteriore con il suo flash. Con una buona UltraClear si potrebbe anche coprire la fotocamera frontale, tanto serve solo per il FaceTime e non per le foto.

      19/09/2010 at 23:27
  3. Lullo #

    Spero che SGP Steinheil Ultra Crystal (ordinata qualche settimana fa) non sia neanche lontanamente paragonabile alla Proporta

    19/09/2010 at 22:18 Reply
    • Ad oggi le pellicole SGP Steinheil sono tra le più quotate negli USA, direttamente paragonabili alle Power Support alle quali contendono il titolo.

      19/09/2010 at 23:18

Trackbacks/Pingbacks

  1. Custodia Proporta Pochette Leather Style Ted Baker (modello da uomo) per iPhone 4 | MelaPolis.com - 03/01/2011

    [...] ha fatto emergere zone sporgenti ne tantomeno cuciture sporgenti, come invece era capitato con la Pochette Alu-Leather, su questo modello la fodera interna copre adeguatamente tutte le zone a rischio risultando nel [...]

Leave a Reply